Wild Oat, il fiore di Bach per trovare la propria strada

Immagine: Avital Pinnick

Immagine: Avital Pinnick


È il rimedio consigliato a chi sta cercando la propria strada, ma non sa in quale direzione guardare, non ha un obiettivo chiaro e non riesce a capire quale sia la sua vera vocazione.


  • Non so bene cosa voglio fare, ma di sicuro non questo.
  • Vorrei tanto sapere qual è la mia vocazione, ho iniziato tanti progetti ma senza veri risultati. Mi sento così frustrato>!
  • Ho l’impressione che qualunque cosa io faccia sarebbe comunque lo stesso.
  • Lascio il lavoro e me ne vado all’estero. Non ho in progetto niente di preciso, ma forse là le cose saranno diverse.

Immagine: Anomieus

A chi serve

Il rimedio Wild Oat è adatto a chi non sa dove andare nella vita e passa da un progetto a un altro, ma senza sentirsi mai appagato.
È consigliato a chi si trova a un bivio esistenziale e non sa quale strada prendere, in particolare a chi vorrebbe fare qualcosa per sentirsi realizzato, ma non riesce a capire in quale direzione incanalare le energie.
In breve, Wild Oat è il fiore di Bach per chi si sente insoddisfatto e frustrato perché non sa quale direzione prendere nella vita.

Effetti benefici

Wild Oat aiuta a comprendere ciò a cui si aspira veramente, a fare chiarezza dentro di sé per capire quale sia la propria vocazione.
Assumendo il fiore di Bach Wild Oat a poco a poco emergerà più chiaramente il quadro di ciò che si vuole fare nella vita e si svilupperà la capacità di scegliere la propria strada in base all’intuito.

Nelle parole di Edward Bach

Per coloro che hanno l’ambizione di fare qualcosa di importante nella loro vita, desiderano acquisire molta esperienza, gioire di tutto ciò che è possibile e vivere pienamente.
La difficoltà, per queste persone, sta nel decidere quale occupazione seguire perché, sebbene le loro ambizioni siano forti, esse non sentono nessuna inclinazione particolare rispetto ad altre.
Ciò può causare perdita di tempo e insoddisfazione.

Per approfondire consiglio:

 

Nessun commento