7 posts in category featured

Il coraggio di dire la verità

Si era verso la fine di agosto. Il mio ritiro in compagnia di scrittori e in semisolitudine volgeva al fine. Mentre lavoravo in giardino con May Sarton ebbi voglia di farle un sacco di domande. La domanda di fondo fu: «Come hai trovato il coraggio di essere così aperta, aperta quando scrivi, aperta quando conversi, aperta a sfidare le convenzioni, aperta a esprimere ciò che non si dice, aperta a vivere il socialmente inaccettabile: aperta?» Rispose: «Un giorno mi sono resa conto che ... Continua a leggere

La bellezza è negli occhi di chi guarda

Lo ammetto: non riesco ad essere costante nella scrittura. Spesso mi ritrovo davanti al computer e la pagina bianca mi scoraggia. Oggi ci sono tante cose che mi scoraggiano e i miei tentativi di dare un aiuto, di offrire qualche piccolo seme che qualcuno potrebbe decidere di piantare nel proprio giardino, mi sembrano del tutto inadeguati. In tanti passate di qui e per quanto mi dispiaccia prolungare il silenzio, non posso che accettarlo e attendere che le parole tornino, che la voce ... Continua a leggere
Immagine: AJU_photography

La trama di un introverso: chi è e cosa vuole

Introverso, timido, disadattato, asociale, misantropo… tante sono le etichette, più o meno estreme, che ci si sente appiccicare addosso quando il proprio livello di socievolezza non staziona costantemente sul 100%. Ci sono le etichette, di solito farcite di buoni consigli su come ci si dovrebbe comportare in società, ci sono gli sguardi pietosi da “poveretto, dev’essere proprio una brutta malattia!”, ci sono le minacce “se continui così non combinerai mai niente nella vita!” ... Continua a leggere
Immagine: Davide Restivo

Penso bene, mi sento meglio

Alzi la mano chi, magari in un momento particolarmente stressante, non si è sentito imprigionato dai propri pensieri ricorrenti. È come essere chiusi in prigione e non poter vedere nient’altro che quelle quattro mura, i vari toni di grigio, le irregolarità... Continua a leggere
Immagine: Siona Karen

Lavorare con lentezza, lavorare con passione

Cosa ci evoca la parola “lavoro”? Di solito pensieri più o meno belli, speranze e angosce si alternano in una girandola di emozioni. Accanto alla sindrome del lunedì che colpisce chi si sente incastrato in un lavoro insoddisfacente, in tempi di crisi... Continua a leggere