Sweet Chestnut, fiori di Bach per chi vive una forte disperazione

Immagine: Harry Rutherford

Immagine: Harry Rutherford


È il fiore di Bach per chi prova una grande disperazione e non vede via d’uscita. Per chi ha perso una persona cara e si sento distrutto dal dolore a tal punto da non vedere alcuna speranza nel futuro.


  • Le ho provate tutte, ma non c’è modo di uscirne.
  • Mi sento nel buio più completo
  • Non so davvero cosa fare, mi sento in un vicolo cieco.

A chi serve

È il rimedio adatto per chi sente di aver esplorato ogni possibile alternativa e non sa più cosa fare per uscire dalle difficoltà: si sente in un vicolo cieco e prova tristezza arrivando anche alla depressione.
Si trova spesso in uno stato Sweet Chestnut negativo chi ha perso una persona cara.

Effetti benefici

Il fiore Sweet Chestnut aiuta conferendo coraggio e forza interiore. I problemi non spariranno per miracolo, ma si verrà aiutati a vedere nuovamente la speranza di uscirne. Con Sweet Chestnut ci si sente liberati dalla disperazione e dallo scoraggiamento e si affrontare la vita con rinnovata serenità.

Nelle parole di Edward Bach

Per quei momenti in cui per alcune persone l’angoscia è così grande da sembrare insopportabile. Per quando la mente o il corpo sentono di essere arrivati al limite estremo della sopportazione e stanno per cedere. Quando sembra che non resti altro che distruzione e annientamento da affrontare.

 

Nessun commento