Rock Rose, fiori di Bach per il panico

Immagine: Bri Weldon

Immagine: Bri Weldon


È il rimedio consigliato in casi di panico, terrore e paura folle. Utile per chi soffre di incubi e per chi si lascia travolgere dalla proprie emozioni tanto da sentirsi come se fosse sotto assedio.


  • Stavo per essere investita da quell’auto. Ho dovuto sedermi per terra perché tremavo come una foglia.
  • Cinzia da qualche tempo si sveglia in piena notte urlando. Ha degli incubi che la terrorizzano a tal punto che dopo non si riaddormenta se non le rimango accanto.

A chi serve

Rock Rose è uno dei fiori usati nella preparazione del Rescue Remedy ed è indicato per quando si prova terrore, in particolare quando ansie (per cause note o sconosciute) raggiungono il grado di terrore.
Aiuta in tutti quei casi in cui siamo assaliti dal panico, da una paura folle che ci impedisce di pensare lucidamente. La paura di tipo Rock Rose è spesso accompagnata da sintomi fisici quali fiato corto, cuore in gola, incapacità di muoversi o reagire.
Inoltre, è un rimedio di pronto soccorso usato in caso di incidenti, stati di shock, angoscia molto forte e attacchi di panico.
Rock Rose è utile anche per chi soffre di incubi e si sveglia angosciato.

Effetti benefici

Il fiore Rock Rose aiuta a riprendere il controllo nelle situazioni di emergenza, in particolare quando siamo stati paralizzati da uno shock o da una grande paura. Rock Rose risveglia la nostra volontà e ci permette di affrontare con coraggio la situazione.

Nelle parole di Edward Bach

Rimedio d’emergenza. È il rimedio per i casi in cui non sembra affatto esserci speranza. In caso di incidenti, malattie improvvise, quando il paziente è in preda al terrore oppure se le sue condizioni sono tanto gravi da causare un grande timore in chi gli è vicino. Se il soggetto è in uno stato di incoscienza si può inumidirgli le labbra con il rimedio. Può darsi che si renda necessario aggiungere a questo altri rimedi come, per esempio, Clematis; oppure, se la persona è molto tormentata, Agrimony e così di seguito.

Per approfondire consiglio:

 

Nessun commento