Scritto da L'Imbrattacarte Tecniche di Scrittura

Le regole per scrivere

E se ti dicessimo che la scrittura è come la matematica: basta conoscerne le regole per risolvere ogni problema? Ci crederesti? Naaaa, non ci sperare (e non ti preoccupare se la matematica non è mai stata il tuo forte!).

Mettiamo subito in chiaro due punti nodali:

  • Le regole non ingabbiano la creatività
  • Le regole non guidano al capolavoro letterario

A che servono allora? Semplice, se le conosci ti aiutano, se non le conosci… potrebbero decapitare la tua storia.
Potremmo considerarle una bussola che ci aiuta ad arrivare a destinazione, ma solo se sappiamo dove stiamo andando. Perché all’inizio di ogni percorso narrativo è bello perdersi, ma devi saperti ritrovare altrimenti ciao ciao romanzo del secolo! 😛

Immagine di The B’s

Di che cosa si occupano le regole? Ecco una sintetica lista:

  • Corpo narrativo: di che cosa vado scrivendo e come lo scriverò
  • La trama: c’è chi la tesse e chi la costruisce, mattone dopo mattone
  • I personaggi: chi vive, chi racconta, chi muore
  • Lo stile: una voce in sottofondo
  • I dialoghi: chi parla e chi ascolta
  • Il narratore: l’egocentrico altruista
  • L’ambientazione: descrizioni e salti nel tempo
  • Inizio, climax, fine: i cardini del romanzo
  • La revisione: una matrigna tanto buona
  • Scrivere, leggere e fare esercizio… serve altro?

Tratteremo ogni punto, ma non promettiamo di farlo in modo sequenziale, anche se ci impegneremo.
In ogni puntata troverai, inoltre, materiale per approfondire a tua volta l’argomento che più ti interessa (anche se il nostro consiglio è quello di approfondire tutto): riferimenti a libri, articoli e risorse online.

Nella prossima puntata: il Corpo Narrativo

Tag: Last modified: 14 Dicembre 2021