Scritto da Storie e aforismi

Rischiare: solo colui che rischia è libero

Ridere è rischiare di apparire sciocchi.
Piangere è rischiare di apparire sentimentali.
Aprirsi ad un altro è rischiare di coinvolgersi.
Esporre i propri sentimenti è rischiare di mostrarsi pienamente.
Illustrare le proprie idee e sogni ad una folla è rischiare di perderle.
Amare è rischiare di non essere ricambiati.
Vivere è rischiare di morire.
Sperare è rischiare la disperazione.
Provare è rischiare il fallimento.

Ma bisogna rischiare, perché il maggiore pericolo della nostra vita è di non rischiare nulla.
Chi non rischia nulla, non fa nulla, non è nulla.
Forse evita la sofferenza e il dolore, ma non può imparare, sentire, crescere, cambiare, vivere, amare.
Inchiodato al proprio atteggiamento, è schiavo.
Ha rinunciato alla propria libertà.
Solo colui che rischia è libero.
Anonimo

Foto di James Jordan

Tag: Last modified: 20 Ottobre 2019