Scritto da Recensioni libri

Joe Vitale e il pensiero creativo

Immagine: Jordanhill School D&T Dept

La prima volta lessi Joe Vitale per lavoro. Si trattava del libro La scrittura ipnotica e dato che non conoscevo il suo autore, lo classificai come un eccentrico e scaltro uomo di marketing. Mai avrei sospettato di vederlo comparire, anni dopo, tra i protagonisti del libro The Secret in qualità di esperto della Legge di Attrazione. Fui colpita dalla sua storia e mi dissi che niente si ripresenta a caso nella vita.

Anche in quell’occasione, però, finii presto per dimenticarlo finché un giorno mi riparlarono di lui, o meglio del suo libro Zero limits, e mi dissi che il terzo richiamo non va ignorato. Lo lessi e scoprii che era il libro giusto al momento giusto. Presto ne scriverò una recensione, ma oggi voglio accennarvi ad altri due libri di Vitale che illustrano bene le basi del suo pensiero.

· Realizza i tuoi desideri ·

Il primo libro Realizza i tuoi desideri fu scritto nel 1929 da Genevieve Beherend ed è stato in seguito ripubblicato da Vitale. Behrend ha riportato le idee e gli insegnamenti appresi dal giudice Thomas Troward, suo mentore. Nel libro l’autrice ne racconta brevemente la storia e l’evolversi delle idee, che potremmo sintetizzare nella frase “ogni fenomeno materiale è una manifestazione concreta del pensiero che l’ha prodotto” [cit.], ovvero è il pensiero a creare la realtà.

Il libro di si articola in sette lezioni in cui, tramite il dialogo tra saggio e allievo, viene illustrata la logica del pensiero creativo e le modalità per metterlo in pratica. Non è un testo che consiglierei come prima lettura a chi sa poco o nulla sull’argomento, ma di certo rimane tra i libri da leggere per la sua completezza e lucidità d’esposizione.

Allievo: Ma com’è possibile creare situazioni che non sono prodotte dalla natura?

Saggio: Non dimenticare la parola spontaneamente. Dando in modo conscio e intelligente un nuovo ordine ai tuoi pensieri, e cercando le soluzioni ai tuoi problemi dentro di te e non al di fuori, scoprirai che ti verranno delle idee che, se applicate, produrranno situazioni diverse da quelle naturali.

· Istruzioni mancanti sulla vita ·

Il secondo libro di cui voglio parlarvi è Istruzioni mancanti sulla vita, scritto da Joe Vitale, che segue la scia di The Secret e The Key. L’autore lo definisce un manuale che esplora il potenziale del potere creativo mostrando quali possibilità abbiamo a disposizione per migliorare la nostra vita.
Tutto parte dal pensiero e il primo passo da compiere è diventare consapevoli del tipo di pensieri che ogni giorno affollano la nostra mente.

Come gli altri libri di Vitale, anche Istruzioni mancanti sulla vita è scritto in modo semplice, diretto ed è piacevole da leggere. Da buon vecchio uomo di marketing, Vitale parla di sé e promuove tutto quello che fa, il che ad alcuni potrebbe dare fastidio, ma di fondo niente viene detto a caso o per semplice pubblicità. Tutto è finalizzato ad aggiungere un pezzo al puzzle, a fornire uno strumento per proseguire il viaggio.
Vitale spiega che l’esistenza è lo specchio che riflette il nostro aspetto interiore, niente quindi ci è fondamentalmente esterno e se qualcosa non ci piace nella nostra vita abbiamo il potere di cambiarlo osservando ciò che di noi stessi rimanda.

Se vi fate domande come: “Perché queste cose accadono sempre a me?” o “Perché gli altri sono più fortunati di me?”, la vita risponderà rispecchiando queste domande attraverso la manifestazione di più mancanza, più periodi negativi e più sfortuna.
Se invece la domanda è: “Che cosa mi impedisce di mettere a frutto i miei talenti e le mie capacità per creare ricchezza, salute e gioia?”, consentite a voi stessi di esplorare i blocchi che vi impendiscono di vivere la vita che desiderate. Un’altra buona domanda è: “Che cosa mi impedisce di uscire dalla mia zona di sicurezza?”
In questo modo diventate consapevoli di ciò che vi blocca e lo superate.

Se l’argomento vi interessa o avete già letto qualche libro e vorreste saperne di più, sicuramente Joe Vitale è un autore che vi consiglio. Attenzione però a non cadere nel tranello del “è troppo facile per essere vero”. In realtà non c’è niente di “facile”, si tratta di un percorso da intraprendere, un viaggio che conduce alla scoperta di ciò che conserviamo dentro di noi e che inconsciamente ci condiziona da sempre.

Non si tratta di credere o non credere in qualcosa, ma di farne esperienza. Leggete e applicate i suggerimenti, fate gli esercizi e non fissatevi su quello che pensate di volere nella vostra vita. Lasciatevi stupire. La parte migliore di questo viaggio, del potere insito nel pensiero creativo è la possibilità che ci viene offerta di scoprire chi siamo, cosa vogliamo veramente e perché possiamo ottenerlo.

Informazioni sui libri:

Titolo: Realizza i tuoi desideri
Autrice: Genevieve Beherend
Editore: Edizioni Il Punto d’Incontro
Traduzione: Gianpaolo Fiorentini
Pagine: 127
Prezzo: 9,90 euro
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Titolo: Istruzioni mancanti sulla vita
Autore: Joe Vitale
Editore: Edizioni Il Punto d’Incontro
Traduzione: Gianpaolo Fiorentini
Pagine: 215
Prezzo: 13,90 euro
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Foto in apertura di Jordanhill School D&T Dept

Tag:, Last modified: 22 Ottobre 2019