Scritto da Fumetti e vignette L'Imbrattacarte

Un buon giorno per scrivere

È sempre un buon giorno per scrivere? In teoria sì, ma capita anche di non sentirsi ispirati o, peggio ancora, di esserlo e di non saper apprezzare il momento.

Come ci ricorda Debbie Ohi, dovremmo sempre mettere in pratica le parole di Nathan Bransford: “Godi di ogni successo, non importa quanto piccolo”. Perché alle volte ci lasciamo prendere la mano dalle grandi visioni, dagli obiettivi a lungo termine (“voglio scrivere il miglior romanzo del secolo”, “voglio essere pubblicato quanto prima”) e ci dimentichiamo che scrivere è prima di tutto un grande divertimento e un piacere assoluto.

Buona scrittura!




Tag:, Last modified: 3 Novembre 2019