Holly, il fiore di Bach per chi prova odio e gelosia

Immagine: Tambako The Jaguar

Immagine: Tambako The Jaguar


Holly è il fiore di Bach per chi prova forti emozioni negative quali gelosia, odio, sospetto e rancore. È a tal punto sopraffatto da queste emozioni da comportarsi in modo irascibile, talvolta addirittura crudele e violento.


  • Non posso proprio farci niente, semplicemente la odio.
  • Come faccio a non essere geloso? È più forte di me, sento la gelosia scavarmi dentro.
  • Stanno tramando qualcosa alle mie spalle, ne sono certo.

A cosa serve

Holly è il fiore di Bach adatto a chi prova emozioni negative quali gelosia, odio, sospetto, rancore e invidia nei confronti degli altri. Chi si trova in uno stato Holly negativo soffre per i pensieri che lo attanagliano che lo portano ad essere irascibile ma anche crudele e talvolta violento.

Effetti benefici

Aiuta a trasformare i pensieri negativi in senso positivo, a liberarsi dall’odio e dal rancore per ritrovare uno sguardo più generoso e alleviare le proprie sofferenze.

Holly nelle parole di Edward Bach

Per coloro che a volte sono assaliti da pensieri come la gelosia, l’invidia, la vendetta, il sospetto. In loro stessi possono soffrire molto e spesso, senza che ci sia una causa reale alla loro infelicità.

 

4 commenti

  • comment-avatar
    pin 1 Gen 2014 (16:29)

    salve quante gocce al di per quanto tempo..penso sia il rimedio per il mio problema

    • comment-avatar
      Pensiero Distillato 3 Gen 2014 (16:28)

      Salve pin,
      può assumere 4 gocce direttamente sotto la lingua per 4 volte al giorno lontano dai pasti (le trattenga qualche secondo in bocca prima di inghiottirle). Lo prenda per almeno 3 settimane e, in ogni caso, finché ne sente la necessità.

  • comment-avatar
    cinzia 6 Apr 2018 (09:52)

    Ciao vorrei chiederti se il rimedio a base di agrifoglio posso darlo anche a un bambino e in che modalità. Da poco è nata la mia seconda figlia e il primo è geloso e su sorgentenatura ho letto che holly potrebbe essere di aiuto in questo caso. So che una certa dose di gelosia è normale almeno nei primi tempi, però vedo mio figlio sempre più nervoso e a disagio per questa situazione e vorrei poterlo aiutare. Grazie

    • comment-avatar
      Pensiero Distillato 15 Apr 2018 (12:32)

      Ciao Cinzia,

      di solito i fiori di bach si consigliano anche ai bambini perché sono privi di effetti collaterali. Nel caso di tuo figlio, ti consiglierei di osservare il suo comportamento/emozioni e verificarne l’origine:
      – vive l’arrivo della sorellina come un’intrusione all’interno del suo “territorio”? In questo caso Holly (agrifoglio) potrebbe essere il rimedio più adatto;
      – non si sente più al centro della tua attenzione e si sente ignorato? In questo caso il fiore più indicato è Chicory (cicoria)
      – si comporta in modo scontroso e risentito? In questo caso un buon rimedio è Willow (salice)

      A seconda del tipo di gelosia che prova tuo figlio, sia l’utilizzo del fiore di bach appropriato sia la possibilità da parte tua di mettere in campo dei nuovi atteggiamenti potranno aiutarlo a vivere con maggiore serenità questo cambiamento nella sua quotidianità. Soprattutto se è ancora molto piccolo, avrà bisogno di momenti in cui la mamma e/o il papà gli siano ancora complementamente dedicati. Pian piano, recupererà il senso di sicurezza che ora forse gli è venuto a mancare e non si sentirà più minacciato dalla presenza della sorellina, ma al contrario potrà accoglierla e proteggerla a sua volta, come un vero fratello maggiore.

      Vi auguro un grande in bocca al lupo!