Scritto da L'Imbrattacarte Storie da Raccontare

Storie Testacoda™: storie per bambini in ospedale

Sul potere psicologico delle storie abbiamo parlato qualche post fa, ma oggi ti vogliamo presentare un progetto che, in un certo senso, utilizza questo potere per una buona causa.

Si tratta di Storie Testacoda™, un progetto rivolto ai bambini ospedalizzati, ma non solo, il cui scopo principale è offrire ai più piccoli una forma di espressione creativa che permetta loro di tornare a immaginare e a giocare con la fantasia.

L’ideatore è Davide Beltrami che, in collaborazione con Casina dei Bimbi (un’associazione Onlus che opera presso diversi ospedali dell’Emilia Romagna) ha testato l’efficacia del progetto su bambini tra i 5 e i 6 anni.

Come spiega lui stesso:

Perché un’idea per i bambini ospedalizzati? Semplicemente perché vi sono luoghi dove il tempo assume un valore diverso e per quei bambini, in quei luoghi così distanti dai loro sogni, in quelle stanze di ospedale, cos’è il tempo…?
Con le STORIE TESTACODA™ il bambino è il vero protagonista, libero di inventare, disegnare e raccontare la SUA storia, in quei momenti il tempo diventa quindi un alleato importante per il bambino, ma anche per mamma, papà e per chi lo assiste.

Sul sito si trovano esempi, storie da scaricare gratuitamente e le linee guida del progetto.
Un’idea originale e sicuramente interessante per sfruttare al meglio il potere che le storie da sempre hanno sull’immaginario di tutti, in particolare dei bambini.

Immagine di Ben Smith

Per saperne di più: www.storietestacoda.it
Tag:, Last modified: 3 Novembre 2019