Scritto da Fiori di Bach

Centaury, il fiore di Bach per chi fatica a dire di no

Immagine: CameliaTWU

Immagine: CameliaTWU


Per chi si riconosce nel ruolo della povera Cenerentola, dolce, gentile e buona con tutti, che dicendo sempre di sì finisce per essere sopraffatta dalle richieste altrui.


  • Non riesco proprio a dire di no se mi chiedono un favore.
  • Scusami se non posso accettare l’invito, ma mia madre è sola e non posso proprio uscire. Devo prendermi cura di lei.
  • Finisco sempre con il fare il suo lavoro perché mi chiede di aiutarlo e così non mi resta mai il tempo di terminare il mio.

A cosa serve

La personalità Centaury è dolce, gentile e desidera aiutare gli altri. Tende a dire sempre sì a ogni richiesta, e spesso persone forti e prive di scrupoli se ne approfittano. Il tipo Centaury rischia di farsi dominare e intimidire dagli altri. Generalmente si tratta di persone timide, silenziose, con poca forza di volontà che essendo ansiose di far piacere al prossimo finiscono per farsi sottomettere e sfruttare.

Effetti benefici

Aiuta a porre il giusto limite rifiutando di farsi assoggettare. La persona mantiene la sua indole gentile e disponibile, ma senza più negarsi le proprie necessità. Grazie al fiore Centaury si riescono infine ad esprimere le proprie idee e a seguire la propria strada pur continuando a fornire agli altri il proprio supporto.

Centaury nelle parole di Edward Bach

Persone gentili, silenziose, buone ed estremamente ansiose di servire gli altri. Abusano e presumono troppo delle loro forze. Il loro desiderio di assecondare il prossimo è così sviluppato che diventano più servi che volenterosi aiutanti. La loro naturale bontà le porta a fare più di quanto sia necessario e così facendo magari trascurano la propria particolare missione di vita.

Tag: Last modified: 23 Ottobre 2019