Scritto da Pensiero Distillato S&L Storie e aforismi

Finalmente puoi amare

Una volta che smetti di dipendere dagli altri, quando non senti più il bisogno di altre persone – quando ti metti in contatto con questa consapevolezza per la prima volta – è terrificante perché improvvisamente diventi solo. Non solitario, ma solo. È una strana sensazione. Lo sei sempre stato, ma non l’avevi visto, e all’improvviso ti rendi conto di quanto sia bello essere soli, che bello non aver bisogno degli altri emotivamente e per la prima volta capisci che puoi amare le persone. Non è più necessario corrompere le persone, non è necessario manipolarle, non è necessario impressionarle. Non hai bisogno di placarle. Finalmente puoi amare.

E per la prima volta nella tua vita, sei incapace di solitudine. Non puoi più essere solo.
Sai cosa significa “solitudine”? È un bisogno disperato delle persone, al punto che sei infelice senza le persone.
La solitudine non è curata dalla compagnia umana. La solitudine è curata dal contatto con la realtà, comprendendo che non hai bisogno delle persone.
Finalmente puoi goderti le altre persone, perché non ne hai più bisogno. Non c’è più tensione.
Sai cosa vuol dire stare con le persone e non avere tensioni? Perché non te ne frega niente se tu gli piaci o no, non importa cosa pensano di te.
Sai cosa significa? La libertà. Gioia. Possono pensare quello che vogliono, possono dire quello che vogliono. Va tutto bene.
Non sei interessato. Hai eliminato la droga dal tuo sistema. E oh, sì, sei ancora nel mondo; ma non sei più del mondo. Non possono controllarti più.

E all’improvviso, non hai nessun posto dove rifugiarti.
Le volpi hanno le loro tane, gli uccelli hanno i loro nidi. Ma non ti stai rifugiando da nessuna parte perché non ne hai bisogno. Perché non ti aggrappi più. Ecco quando inizia l’amore.

Anthony De Mello

Crediti: Immagine in apertura di Nathan Anderson

Condividi l’articolo se ti è piaciuto
Last modified: 29 Giugno 2024