Nessun lavoro è insignificante

Da ogni parte ci giungono sfide a lavorare instancabilmente per raggiungere la perfezione nella nostra vita lavorativa.
Non tutti gli uomini hanno la vocazione per lavori specializzati o professionali; ancora meno raggiungono le vette del genio nelle arti e nelle scienze; molti hanno la vocazione di essere operai nelle fabbriche, nei campi e per le strade.
Ma nessun lavoro è insignificante. Ogni lavoro che innalzi l’umanità ha dignità e importanza e va intrapreso con impegno meticoloso.

Se la vocazione di un uomo è quella di fare lo spazzino, deve spazzare le strade come fosse Michelangelo che dipinge o Beethoven che compone musica o Shakespeare che scrive poesie.
Deve spazzare le strade tanto bene che le moltitudini del cielo e della terra si soffermino a dire: “Qui ha vissuto un grande spazzino che ha fatto bene il suo lavoro”.

Martin Luther King




Nessun Commento